Cercare
Temi stagionali
25. novembre 2022

Godetevi l’Avvento anche senza i mercatini natalizi

Ing. Kateřina Jelenová
3 min-
30 lettura
Godetevi l’Avvento anche senza i mercatini natalizi
Non fatevi annoiare: l’Avvento più essere vissuto a pieno anche a casa o in giardino.

Decorazioni dell’Avvento

Il tempo di Avvento, che dura quattro settimane, è quello che precede il Natale e comincia l’ultima domenica di novembre. Quest’anno, la prima domenica di Avvento, che coincide con l’inizio dell’anno liturgico, è quella di 27 novembre. Nell’anno 2023, l’Avvento inizierà addirittura 26 novembre, che corrisponde alla prima data possibile.

A ottobre vi abbiamo mostrato come creare la ghirlanda autunnale per il portone. Le istruzioni possono essere utilizzate anche per realizzare la decorazione dell’Avvento - ghirlanda con rami verdi e addobbi in vetro va benissimo sia pe per la porta sia per la tavola natalizia. Se volete realizzare la vera ghirlanda dell’Avvento con le cere, che vanno accese, non scordatevi di utilizzare le punte metalliche e tenete la ghirlanda sempre sotto controllo - spesso causa incendi.

Avvento nel giardino

Non potete gustare il vin brulè al mercatino di Natale? Create un piccolo angolo dedicato all’Avvento nella pergola del vostro giardino: vi sentirete bene e se la attrezzate con il riscaldamento e l’illuminazione, non dovrete guardare l’orologio. Al posto della festa di Halloween potete organizzare una serata dell’Avvento con bevande calde e pasticcini.

Avvento tranquillo senza lo stress

Per molti di noi, l’Avvento è il periodo piacevole rappresentato da decorazioni luminose, canzoni natalizie e pasticcini profumati. Molti altri non amano però né l'Avvento né il periodo natalizio - ad alcuni ricorda esperienze negativi, per molti altri trattasi semplicemente di troppo stress e molte richieste (sia proprie che degli altri). Esistono comunque dei modi come rendere l’Avvento piacevole – indipendentemente dal fatto se il Natale non vi piace veramente o siete “soltanto” soffocati da troppe richieste e dalla routine che si ripete ogni anno.

L’inverno è un periodo molto difficile - poca luce e fine dell'anno frenetico. Staccatevi e rilassatevi scegliendo o realizzando ad esempio il diario per l’anno successivo.

Ing. Kateřina Jelenová

Gli ultimi

Il mondo di Isotra
28. novembre 2022

Storia delle veneziane

Ing. Kateřina Jelenová
3 min.
30 lettura
Storia delle veneziane
Le veneziane esistono da più tempo di quanto si possa immaginare: il loro predecessore, grate per finestre chiamate mashrabiyya, aiutavano a proteggere la privacy negli harem orientali. All’inizio del Cinquecento si sono cominciate ad utilizzare, nell’Europa meridionale - in Italia e Francia meridionale – le schermature tramite listelli in legno orizzontali.
Temi stagionali
23. novembre 2022

Estate in giardino: lavoro e riposo

Ing. Aneta Paroulková
3 min.
30 lettura
Estate in giardino: lavoro e riposo
L’estate sia lodata. La luce fino a tarda sera, le temperature che invitano a sdraiarsi sul lettino e prendere il sole o rinfrescarsi in piscina, e la ricca raccolta di frutta e verdura provenienti dall’orto. Di che cosa non dovremmo scordarci in riferimento al giardino durante i mesi estivi - e che tipo di relax non dovremmo farci scappare?