Cercare
Temi stagionali

Autunno nella pergola

Ing. Aneta Paroulková
2 min.
124 lettura
Autunno nella pergola
L’estate di San Martino sta finendo e nelle prossime settimane sarà necessario preparare il giardino e la terrazza per l’inverno - questo non significa che dovete rinunciare al tempo trascorso nella pergola. Come attrezzare la pergola per passarci del tempo piacevole anche durante l’autunno?

Protezione della pergola dal vento

Per non far entrare il vento nella pergola, possono essere utilizzati pannelli paravento. Alle pergole in allumino si adattano tende a rullo schermanti o tapparelle - la pergola ARTOSI è predisposta per il loro montaggio.

Protezione dalla pioggia e dalle prime nevicate

La pergola bioclimatica non richiede alcuna schermatura aggiuntiva: lamelle inclinabili con guarnizione in gomma e deflusso controllato faranno fronte alla pioggia e anche alla neve. Durante la configurazione della pergola ARTOSI è possibile dividere la copertura in diverse sezioni e inclinare le lamelle indipendentemente in ognuna di esse.

Calore all’interno della pergola

Per sentire caldo all’interno della pergola aiutano i summenzionati pannelli paravento. Con le temperature in calo, non sono però sufficienti: in questo caso entrano in gioco gli emettitori a infrarossi elettrici o a gas. L’acquisto dell’emettitore a infrarossi elettrico è la soluzione più semplice e economica e non richiede la presa elettrica alla portata di mano.

I bruciatori a gas dispongono della propria bombola a butano/propano e possono essere posizionati in base alle esigenze, senza limiti causati dalla lunghezza del cavo. Rispetto ai modelli elettrici possono essere usati soltanto nelle zone ben ventilate - la protezione della pergola contro il vento non deve essere quindi eccessiva. Per ottenere un comfort termico all’interno della pergola potete utilizzare delle coperte calde, che sono a disposizione per i tavoli esterni dei ristoranti.

Per gli emettitori ad infrarossi utilizzati all’esterno è necessario controllare il grado di protezione all’acqua (IP).

Quantità sufficiente della luce

Con l'arrivo dell'autunno il tramonto arriva prima, il che si nota ancora di più con l'arrivo dell’ora solare durante l’ultimo weekend di ottobre. La voglia di passare le serate nella pergola si complica con l'accorciarsi della giornata. Nella pergola bioclimatica ARTOSI si può installare la striscia LED e possono essere utilizzati apparecchi a LED, o appesi o poggiati sul tavolo o per terra. Maggiori informazioni sulla scelta dell’illuminazione della pergola o della terrazza si trovano qui.

Ing. Aneta Paroulková

Gli ultimi

Casa e giardino

Quali colori e quali sistemi di schermatura per singole stanze?

Ing. Jakub Vaněk, Ph.D.
3 min.
124 lettura
Quali colori e quali sistemi di schermatura per singole stanze?
I colori intorno a noi ci influenzano di più di quello che potessimo pensare - il colore sbagliato nella stanza da letto può avere un impatto negativo sul sonno e i colori giusti nella sala da pranzo possono invece stimolare l’appetito. Quali colori sono adatti alle singole stanze e come sfruttarli nei sistemi di schermatura?
Casa e giardino

Schermatura intelligente: inserire le veneziane nella casa intelligente

Ing. Kateřina Jelenová
3 min.
124 lettura
Schermatura intelligente: inserire le veneziane nella casa intelligente
Chiudere le veneziane a distanza tramite il cellulare quando sono previsti temporali? Oppure affidarsi ad un sensore di pioggia o vento e far abbassare le veneziane automaticamente, quando viene rilevato il mal tempo? Benvenuti nel XXI° secolo: tramite il sistema TaHoma potete comandare le schermature in tutte le stanze in contemporanea, impostare i tempi di inclinazione delle lamelle per ogni giorno o adattare l’inclinazione delle lamelle con il comando della luce o del riscaldamento.