Cercare
Casa e giardino
5. settembre 2022

Come abbinare la recinzione alla casa e anche alla pergola

Ing. Jakub Vaněk, Ph.D.
3 min.
476 lettura
Come abbinare la recinzione alla casa e anche alla pergola
State costruendo o ricostruendo la recinzione? Vi aiuteremo a scegliere la migliore recinzione per una casa di campagna in legno o per un edificio moderno nel modo tale da essere abbinata non solo alla casa stessa, ma anche ad altre strutture presenti nel giardino. A che cosa porre attenzione e quali fattori prendere in considerazione?

Quale recinzione è più economica

La soluzione più economica è indubbiamente la classica recinzione in rete metallica. Il suo montaggio è inoltre molto semplice e veloce e la rete metallica fa passare l’aria e non crea l’ombra. Per la maggiore privacy può essere integrata con cespugli o alberelli da siepe.

Le reti saldate sono più resistenti e non danneggiano gli animali.

Recinzione per casa di campagna centenaria o villa moderna

La recinzione in legno non darà fastidio ad alcun vicino. Ovviamente sono disponibili tante varianti, che si adattano alle case tradizionali o quelle più moderne. Il legno è in ogni caso sensibile alla manutenzione - la cosa più importante è giusta scelta della vernice. Anche la siepe da recinzione può essere adattata a vari tipi di edifici e oltre all’ombra e alla privacy può donarvi anche il raccolto delizioso.

In ultimi anni va molto di moda la recinzione con uso di gabbioni, gabbie in rete metallica riempite di pietre. Possono essere usati per costruire pareti intere o insieme ai pannelli di legno, che si adattano a vari ambienti. Il loro svantaggio è il prezzo più alto.

Le recinzioni con altezza non superiore ad un metro sono piuttosto simboliche e possono essere utilizzate per dividere varie zone del giardino. La privacy e una protezione base sono garantite da recinzioni alte circa 190 cm.

Abbinare la recinzione alla pergola

Alla pergola in legno si adatta la recinzione in legno. Le pergole bioclimatiche in alluminio da aspetto moderno richiedono invece la recinzione in metallo: la recinzione in ferro battuto è molto elegante e se zincata a caldo, non richiede in pratica alcuna manutenzione. Anche le recinzioni realizzate in pannelli di alluminio non richiedono in pratica alcuna manutenzione, hanno un aspetto moderno e si adattano molto bene alle abitazioni moderne.

Entrambe le varianti sono più costose, ma promettono una lunga durata, un bel aspetto, la robustezza e la qualità. Attualmente vanno di moda anche le recinzioni in lamiera stirata da aspetto molto leggero, che garantiscono, in base al modello scelto, una buona privacy. Anche le recinzioni in plastica riciclata sono resistenti e non richiedono alcuna manutenzione, ma nonostante tutti gli sforzi di imitare il legno, la loro origine è comunque visibile e con il passare del tempo si possono consumare, macchiare o piegare.

Per la maggiore privacy non è necessario costruire recinzioni impermeabili: le vostre esigenze possono essere spesso soddisfatte da veneziane da esterno. La gamma di prodotti è disponibile qui, le differenze tra i modelli più venduti sono spiegate in questo nostro articolo.

Ing. Jakub Vaněk, Ph.D.

Gli ultimi

Fallo da solo
10. giugno 2024

Cambiamenti nella vita – quando i figli lasciano la casa

Ing. Aneta Paroulková
4 min.
476 lettura
Cambiamenti nella vita – quando i figli lasciano la casa
Quando i figli crescono e si trasferiscono, ci troviamo di fronte al problema opposto a quello che si poneva prima della loro nascita. Lasciare loro la stanza per tutte le volte che torneranno o trasformarla in uno studio, un laboratorio o una stanza per gli ospiti? Oppure trasferirsi direttamente in una stanza più piccola? Un'altra puntata della serie sui cambiamenti di vita.
Casa e giardino
9. giugno 2024

Orto per principianti: colture per tutti

Ing. Aneta Paroulková
4 min.
476 lettura
Orto per principianti: colture per tutti
Avete un giardino o almeno qualche vaso fuori dalla finestra e vorreste coltivare gli ortaggi? Ecco un elenco di colture che non richiedono troppa cura e di consigli per i giardinieri principianti