Cercare
Casa e giardino
17. settembre 2023

Giardino per gli animali: gatti, cani e porcellini d'India

Ing. Kateřina Jelenová
5 min.
243 lettura
Giardino per gli animali: gatti, cani e porcellini d'India
Il giardino non deve essere riservato necessariamente alle persone: anche gli animali domestici possono trarne dei benefici. Possono usarlo per correre, rinfrescarsi in un laghetto o in una piscina, o semplicemente come nuovo spazio per giocare. Come fare per avere il giardino che sia utile agli animali domestici e non sia pericoloso per loro?

Cane e giardino: quasi una necessità

Razze diverse hanno esigenze diverse di movimento, ma tutti i cani apprezzano la possibilità di poter correre nel giardino della casa, soprattutto in primavera e in estate. Solo alcune razze riescono a stare all'aperto tutto l'anno.

Il giardino non sostituisce le passeggiate. Portate il cane fuori diverse volte a settimana.

Una cuccia coibentata dovrebbe proteggere il cane dalle intemperie, ma può anche ripararsi dalla pioggia sotto la pergola. La pergola in alluminio è di facile manutenzione e la sua struttura è in grado di resistere alle macchie di pipì o alla marcatura. Sotto la pergola è possibile riporre croccantini e giochi per cani e altre provviste oppure le ciotole con acqua.

I gatti richiedono più attenzione

Mentre il cane rimane in un giardino ragionevolmente recintato, con i gatti è più complicato: sono ottimi arrampicatori e la maggior parte delle recinzioni ordinarie non rappresentano un ostacolo per loro. I proprietari di gatti semi-selvatici sono di solito rassegnati e accettano che il loro animale può tornare a casa dopo qualche giorno e di trovarlo ferito o addirittura morto. Se non volete rischiare la stessa cosa con i gatti "da divano", procuratevi un recinto curvato verso l'interno o costruite un recinto simile a una voliera. Recintate una parte della proprietà con una rete metallica alta almeno due metri, lasciate spazio per una porta e coprite la parte superiore con un pannello di vetro finto.

Preferite far uscire il vostro gatto in giardino, ad esempio su una cesta o sotto sorveglianza, ma non volete che devasti le vostre aiuole? Preparate i giochi per il gatto. I gatti amano le pietre piatte per riscaldarsi in luoghi soleggiati, possibilmente coperti da piante adatte ai gatti. La maggior parte dei gatti è attratta dall’erba gatta, vi si rotolano e la annusano e amano sgranocchiare il cipero. Assicuratevi che il vostro amico felino abbia anche un albero adatto su cui arrampicarsi o un nascondiglio sicuro. Se fate entrare il gatto in giardino, fate attenzione alle cassette e alle mangiatoie per uccelli.

Recinti per roditori e conigli

I porcellini d'India e i conigli nani apprezzeranno un recinto all'aperto durante l'estate. Dovrebbe essere in parte all'ombra in ogni momento della giornata, possibilmente sotto gli alberi d’alto fusto, e dovrebbe avere a disposizione acqua e possibilmente fieno. Il territorio dei conigli deve essere ben protetto da tane e salti; i porcellini d’India tendono a essere più tranquilli, non scavano e saltano tanto. Ma non si offenderanno per un piccolo box come casetta in cui riposarsi, anche se si trasferiscono in casa per la notte.

Ing. Kateřina Jelenová

Gli ultimi

Fallo da solo
10. giugno 2024

Cambiamenti nella vita – quando i figli lasciano la casa

Ing. Aneta Paroulková
4 min.
243 lettura
Cambiamenti nella vita – quando i figli lasciano la casa
Quando i figli crescono e si trasferiscono, ci troviamo di fronte al problema opposto a quello che si poneva prima della loro nascita. Lasciare loro la stanza per tutte le volte che torneranno o trasformarla in uno studio, un laboratorio o una stanza per gli ospiti? Oppure trasferirsi direttamente in una stanza più piccola? Un'altra puntata della serie sui cambiamenti di vita.
Casa e giardino
9. giugno 2024

Orto per principianti: colture per tutti

Ing. Aneta Paroulková
4 min.
243 lettura
Orto per principianti: colture per tutti
Avete un giardino o almeno qualche vaso fuori dalla finestra e vorreste coltivare gli ortaggi? Ecco un elenco di colture che non richiedono troppa cura e di consigli per i giardinieri principianti