Cercare
Casa e giardino
11. gennaio 2024

Come schermare la cameretta: veneziane o tende a rullo?

Ing. Jakub Vaněk, Ph.D
4 min.
166 lettura
Come schermare la cameretta: veneziane o tende a rullo?
A prima vista, la scelta dell'oscurante per la stanza dei bambini non sembra così complicata, ma presto ci si rende conto che devono essere soddisfatti diversi requisiti importanti: oscuramento totale, resistenza a eventuali manipolazioni brusche o facilità di utilizzo da parte dei piccoli abitanti della stanza. Quali sistemi di schermatura soddisfano tutti questi requisiti?

Tende a rullo: colori vivaci e facile manutenzione

Tra i vantaggi delle tende a rullo in tessuto è la facile manutenzione - su di essi si deposita meno polvere rispetto alle tende classiche o alle veneziane orizzontali. La seconda caratteristica che le rende adatte all'oscuramento della stanza dei bambini è l'ampia scelta di tessuti in colori vivaci o stampe allegre. La qualità dell’oscuramento può essere aumentata utilizzando tessuti oscuranti speciali, oppure optando per la tenda a rullo con guide laterali, che impediscono il passaggio della luce sui bordi. Soprattutto nei primi anni di vita del bambino, sarà utile anche l’avvolgimento silenzioso del tessuto a catenella. Ma la catenella di comando è proprio il punto debole delle tende a rullo, perché potrebbe non essere in grado di resistere alla curiosità dei bambini.

Sicurezza dei bambini secondo ČSN EN 13120.

Per i bambini allergici che necessitano di un ambiente privo di polvere, sono disponibili tessuti speciali contenenti fibra di vetro.

Avvolgibili esterni: fuori dalla portata di dita dei bambini curiosi

Le tapparelle assicurano un oscuramento davvero perfetto e la loro installazione all'esterno della finestra riduce notevolmente la possibilità di danni causati dalle incursioni dei bambini curiosi. Vantano anche un elevato livello di isolamento acustico, in modo che i dormiglioni non siano disturbati dai rumori della strada. Se azionate da un interruttore a parete, i bambini riescono ad abbassare e alzare le tende esterne fin dalla più tenera età. Tuttavia, è necessario sopportare il lieve rumore del meccanismo di avvolgimento.

Se non riuscite a scegliere tra tende a rullo per interni e tende esterne, c'è comunque una "via di mezzo": tende a rullo schermanti per interni, disponibili sia con l’azionamento a motore che con una normale manovella ad occhiello.

Veneziane e tende plissettate da preferire per i bambini più grandi

Il vantaggio delle tende veneziane classiche è la loro regolabilità, ma per il resto non sono molto adatte alla stanza dei bambini: sono piuttosto suscettibili di essere danneggiate e non garantiscono un ottimo oscuramento per dormire. Con le tende plissettate viene a meno la possibilità di danneggiare le lamelle, ma c'è comunque il rischio di rompere i cavetti di guida. Inoltre, la superficie del tessuto integra può invogliare i piccoli artisti a decorare la tenda con i propri disegni, utilizzando pennarelli indelebili o colori a tempera, che non possono essere completamente rimossi dai tessuti plissettati. Tuttavia, se è un ragazzo più grande a manifestare interesse per questo tipo di tenda, non c'è motivo di esitare: le tende plissettate fornisce una luce piacevolmente diffusa che consentirà di scrivere comodamente, offrendo al contempo ai ragazzi adolescenti abbastanza privacy.

Sicurezza dei bambini secondo ČSN EN 13120.

Ing. Jakub Vaněk, Ph.D

Gli ultimi

Fallo da solo
10. giugno 2024

Cambiamenti nella vita – quando i figli lasciano la casa

Ing. Aneta Paroulková
4 min.
166 lettura
Cambiamenti nella vita – quando i figli lasciano la casa
Quando i figli crescono e si trasferiscono, ci troviamo di fronte al problema opposto a quello che si poneva prima della loro nascita. Lasciare loro la stanza per tutte le volte che torneranno o trasformarla in uno studio, un laboratorio o una stanza per gli ospiti? Oppure trasferirsi direttamente in una stanza più piccola? Un'altra puntata della serie sui cambiamenti di vita.
Casa e giardino
9. giugno 2024

Orto per principianti: colture per tutti

Ing. Aneta Paroulková
4 min.
166 lettura
Orto per principianti: colture per tutti
Avete un giardino o almeno qualche vaso fuori dalla finestra e vorreste coltivare gli ortaggi? Ecco un elenco di colture che non richiedono troppa cura e di consigli per i giardinieri principianti