Cercare
800 800 110Lu - Ve 7.00 - 15.00 h

Le domande più frequenti

Da quando è in vigore la nuova norma ČSN EN 13120 Oscuramento da interni – requisiti relativi alla funzione e alla sicurezza?

La nuova norma è uscita il 1° agosto 2014 ed è valida a livelli nazionali a partire dal 1° settembre 2014.

La nuova norma si riferisce anche alla tecnica di oscuramento da esterni comandata tramite cavi dagli interni?

La nuova norma non si riferisce alla tecnica oscurante da esterni.

Gli elementi di sicurezza della tecnica oscurante da interni devono essere usati dappertutto?

La norma non si riferisce ai luoghi dove non si suppone la presenza dei bambini. Questi sono per esempio uffici, capannoni di produzione, laboratori e simili. Al contrario, in tutti i luoghi dove i bambini hanno l’accesso, e cioè case familiari, alberghi, ospedali, scuole e luoghi pubblici in generale, l’uso degli elementi di sicurezza è obbligatorio.

Chi porta la responsabilità, il produttore delle componenti, il venditore o la ditta di montaggio?

Tutti insieme sono responsabili. L’installatore è responsabile per il montaggio della veneziana che corrisponda alle norme e alle regole. Il venditore/l’installatore dell’impianto sono responsabili per l’istruzione del cliente finale sull’eventuale rischio e per l’installazione regolare della veneziana. Il produttore porta la responsabilità per l’offerta e la consegna delle componenti che sono testate secondo le nuove norme.

È necessario provvedere alla conformità alla nuova norma durante il rinnovo o la riparazione delle veneziane?

La norma non riguarda le veneziane attuali. Le riparazioni non devono essere effettuate da garantire la sicurezza dei bambini. Le ricostruzioni, però, devono essere in accordo con la norma ČSN EN 13120.

Com’è nel caso della catenina nella quale si è allentato il giunto e così la catenina è troppo lunga? È considerata pericolosa?

Se la catenina si allenta e il giunto di sicurezza si stacca, poi il resto della catenina appeso sulla veneziana è considerato secondario.

Il prodotto deve essere contrassegnato con un segnale di avvertimento?

Sì, deve. Il testo e la grandezza del segnale di avvertimento sono definiti dalla norma ed esso deve inoltre contenere altri requisiti. Anche questi sono specificati nella nuova norma.

Dove deve essere posto il segnale di avvertimento?

Del testo del segnale di avvertimento devono essere provvisti il prodotto, il suo imballaggio e anche le istruzioni d’uso. Il testo sull’imballaggio, però, non deve soddisfare i requisiti riguardanti la grandezza di caratteri, a differenza del segnale di avvertimento sul prodotto.
Al fine di prestazione dei servizi, personalizzazione delle pubblicità e l’analisi del numero di visite, questo sito web usa i file cookie.
Usando questo sito, ci acconsentite. Altre informazioni.
In ordine