Cercare
Il mondo di Isotra
5. settembre 2022

Tende da sole - storia e utilizzo

Ing. Jakub Vaněk, Ph.D.
3 min.
133 lettura
Tende da sole - storia e utilizzo
Considerate le tende da sole una pura decorazione degli spazi esterni dei ristoranti? Speriamo di no - le tende da sole riescono a proteggere benissimo anche il terrazzo o il balcone. Vi interessa come sono nate e quali sono i tipi disponibili?

Come sono nate le tende da sole?

Il predecessore delle tende da sole odierne si potrebbe trovare già nell’antico Egitto o Siria. I tappetini in tessuto si utilizzavano per schermare le bancarelle nei mercati, ma anche le case private. Per quando riguarda il periodo moderno, l’uso di tessuti schermanti esterni si è diffuso a partire dalla metà dell’Ottocento. Il tessuto poggiava sulla struttura in legno o acciaio. In America, l’uso di tende da sole installate davanti ai negozi e alle case private diventa popolare dopo la fine della guerra civile.

In quel periodo, le tende da sole erano comunque piene di carenze: la struttura era fissa e il tessuto si doveva chiudere manualmente. Successivamente sono stati creati i meccanismi per semplificare la manipolazione di tende da sole, in particolar modo la fune con la carrucola. Comunque neanche con questi meccanismi si riusciva a chiudere completamente la tenda e il tessuto sporgente poteva sbiadirsi sotto il sole forte, ostacolare la vista o dare la sensazione di disordine.

Le tende da sole moderne sono prive di tutti questi problemi. Possono chiudersi completamente, sia manualmente a manovella o tramite vari sistemi di comando elettrico. Inoltre sono stati perfezionati vari metodi di tensione - ad esempio i bracci estensibili consentono di ottenere la sporgenza della tenda superiore alla sua larghezza.

A che cosa servono le tende da sole e quali tipi sono disponibili

Dal punto di vista strutturale, oggi esistono due principali tipi di tende da sole: tende a cappottina si usano principalmente per i negozi e locali, tende per terrazzi proteggono il balcone o il terrazzo. Se non avete sul terrazzo la pergola, la tenda da sole è il metodo migliore per schermarlo: blocca i raggi solari, resiste alla pioggia leggera e non ostacola la vista.

Se si sceglie la tenda ad azionamento elettrico, viene a meno la manipolazione, richiesta ad esempio per gli ombrelloni: togliere la custodia protettiva, aprire l’ombrellone, inclinarlo ..... per le tende da sole ad azionamento elettrico basta premere un unico tasto. E delle volte neanche quello: le tende da sole possono essere dotate del sensore sole/vento, che le chiude/apre in base al tempo. Eventualmente potete inglobare le tende da sole nella vostra casa intelligente TaHoma e comandarle tramite il telefono o programmare la loro chiusura in base al vostro programma giornaliero.

Ing. Jakub Vaněk, Ph.D.

Gli ultimi

Temi stagionali
19. dicembre 2022

Giornata Mondiale per la Preservazione dello Strato di Ozono

Ing. Aneta Paroulková
3 min.
133 lettura
Giornata Mondiale per la Preservazione dello Strato di Ozono
Il 16 settembre si celebra la Giornata Mondiale per la Preservazione dello Strato di Ozono. Cosa possiamo fare noi per la sua tutela? Quali sono altri modi per aiutare il nostro pianeta? Ognuno può dare il suo contributo.
Il mondo di Isotra
28. novembre 2022

Storia delle veneziane

Ing. Kateřina Jelenová
3 min.
133 lettura
Storia delle veneziane
Le veneziane esistono da più tempo di quanto si possa immaginare: il loro predecessore, grate per finestre chiamate mashrabiyya, aiutavano a proteggere la privacy negli harem orientali. All’inizio del Cinquecento si sono cominciate ad utilizzare, nell’Europa meridionale - in Italia e Francia meridionale – le schermature tramite listelli in legno orizzontali.