Cercare
Casa e giardino
3. settembre 2022

Come scegliere i mobili da giardino per la pergola?

Ing. Aneta Paroulková
3 min.
173 lettura
Come scegliere i mobili da giardino per la pergola?
Per il vostro giardino è meglio scegliere i mobili in plastica, più economici ma meno resistenti, o mobili di legno molto belli, ma che necessitano maggiore manutenzione? Quali mobili sono più adatti alla pergola? Esistono mobili da giardino che non richiedono alcuna manutenzione? Elenco di varie tipologie di mobili da giardino, i loro vantaggi, svantaggi e l'uso ideale.

Mobili da giardino in legno

Le pergole in alluminio consentono di chiudere le lamelle prima che arrivi la pioggia, la neve o il sole bollente. I mobili all’interno della pergola sono meno esposti rispetto all’ambiente aperto e non protetto, in particolare se si schermano con tende a rullo schermanti o veneziane da esterno anche le pareti laterali. Nella pergola potete mettere anche mobili in rattan, tenendo comunque conto della necessaria manutenzione - prima di iniziare ad usarli e almeno due volte all’anno dovreste pulirli e impregnarli con olio, cera o impregnante in base al tipo di legno utilizzato. Anche se ben protetti, i mobili in legno dovrebbero comunque essere tenuti all’interno durante l’inverno.

La scelta migliore per i mobili da giardino in legno è l’eucalipto, il teak o altri legni tropicali resistenti.

Mobili da giardino per tutto l’anno

Durante tutto l’anno è possibile lasciare fuori ad esempio i mobili in rattan sintetico di alta qualità, ma anche in questo caso è consigliabile coprirli con un telo. Anche i mobili da giardino in alluminio possono superare l’inverno all'esterno, perché l'allumino non si arrugginisce, non si surriscalda, è leggero e stabile. Ma come ogni metallo, non è molto piacevole quando ci si siede sopra, per cui è necessario tener conto dei cuscini in tessuto rimovibili o scegliere modelli con la seduta in textilene resistente ai raggi UV.

Durante l’inverno è preferibile tenere tutti i mobili da giardino in un ambiente interno ventilato e asciutto, ad esempio garage o laboratorio. Se non avete questa possibilità, dovreste scegliere, tra i mobili sopra descritti, quelli più resistenti e almeno piegarli e coprirli.

Mobili da giardino senza manutenzione

Scordatevi di mobili in plastica economica che si spaccheranno molto presto e diventeranno opachi. I mobili in plastica di qualità possono in ogni caso essere lasciati sul terrazzo o nella pergola senza particolare cura. Questo vale anche per il rattan sintetico sopra menzionato o l'alluminio, ma vanno di moda anche i mobili in lega di alluminio e rame (dural). I mobili in metalli diversi dall'alluminio dovrebbero essere zincati o verniciati a polvere.

La lamiera stirata è protetta con il rivestimento Elotherm. Grazie a questo è resistente alla corrosione e agli agenti atmosferici e ha un aspetto moderno e di stile.

Ing. Aneta Paroulková

Gli ultimi

Temi stagionali
19. dicembre 2022

Giornata Mondiale per la Preservazione dello Strato di Ozono

Ing. Aneta Paroulková
3 min.
173 lettura
Giornata Mondiale per la Preservazione dello Strato di Ozono
Il 16 settembre si celebra la Giornata Mondiale per la Preservazione dello Strato di Ozono. Cosa possiamo fare noi per la sua tutela? Quali sono altri modi per aiutare il nostro pianeta? Ognuno può dare il suo contributo.
Il mondo di Isotra
28. novembre 2022

Storia delle veneziane

Ing. Kateřina Jelenová
3 min.
173 lettura
Storia delle veneziane
Le veneziane esistono da più tempo di quanto si possa immaginare: il loro predecessore, grate per finestre chiamate mashrabiyya, aiutavano a proteggere la privacy negli harem orientali. All’inizio del Cinquecento si sono cominciate ad utilizzare, nell’Europa meridionale - in Italia e Francia meridionale – le schermature tramite listelli in legno orizzontali.