Cercare
Temi stagionali
9. ottobre 2023

Vacanze e giorni di ferie: quali sono gli anni migliori?

Ing. Aneta Paroulková
4 min.
157 lettura
Vacanze e giorni di ferie: quali sono gli anni migliori?
Sono finite le vacanze più lunghe che gli studenti della Repubblica ceca possano avere. Quanto sono state lunghe rispetto a quelle standard e qual è il numero massimo di giorni liberi al di fuori dei fine settimana che possiamo avere?

Le vacanze più brevi e più lunghe

Le vacanze estive sono standard nella Repubblica ceca e determinarle è semplice: dal 1° luglio al 31 agosto. Questo non significa che gli alunni e gli studenti delle scuole primarie e secondarie hanno sempre esattamente 62 giorni di vacanza. Nella maggior parte degli anni si aggiungono tre giorni: se luglio inizia di lunedì, agosto termina di sabato, e gli scolari hanno, oltre all'ultimo fine settimana di giugno, anche la prima domenica di settembre libera. E se il primo luglio cade di domenica, non si va a scuola durante il primo fine settimana di settembre.

Una situazione particolare si verifica quando il 30 giugno è un venerdì o il 1° settembre è un lunedì. Questa situazione comporta giorni di ponte all'inizio o alla fine dell'anno scolastico: nel primo caso, il primo giorno di scuola sarebbe un venerdì, nel secondo, le pagelle verrebbero consegnate di lunedì. E una buona parte dei genitori e degli studenti probabilmente non vorrebbe interrompere la prima o l'ultima settimana di vacanze per un giorno. Per questo motivo, il Ministero dell'Istruzione propone nella sua programmazione annuale il ponte, e se l'ultimo giorno dell'anno scolastico dovesse cadere di lunedì, la scuola finirebbe di venerdì, per cui si procede nello stesso modo. Quest'anno la situazione era questa, per cui è stato possibile organizzare, al posto di andare a scuola di venerdì, una festa in giardino e godersi altri tre giorni di vacanza settembrina.

Ma gli studenti delle scuole primarie e secondarie sono sfortunati se le vacanze iniziano di mercoledì o giovedì. In tal caso, anche l'inizio della scuola cadrà in un giorno feriale diverso dal venerdì e, invece di 65, avranno solo 62 giorni di vacanza consecutivi.

Numero minimo e massimo di giorni festivi diversi dal fine settimana

Sembra che quasi tutti i giorni festivi siano nel fine settimana? È solo un'apparenza: la legge n. 245/2000 Racc. sui giorni festivi, le altre festività, i giorni importanti e i giorni festivi definisce un totale di 13 giorni di riposo. Questi sono programmati in modo tale che uno di essi cada sempre nel fine settimana, ma almeno 8 di essi cadano sempre in giorni feriali.

Vi state chiedendo quale sia l'anno sfortunato in cui avete solo 8 giorni festivi su 13? Basta controllare il calendario: si tratta sempre di un anno non bisestile che inizia di sabato. Tuttavia, in un anno bisestile che inizia di lunedì o giovedì e in un anno bisestile che inizia di mercoledì si può festeggiare: in questo caso solo due giorni festivi saranno non utilizzabili e undici giorni festivi saranno in giorni non lavorativi. Questo è anche il numero massimo di giorni liberi non lavorativi La situazione più comune è un totale di dieci giorni festivi all'anno.

Elenco delle festività nazionali e altre festività

Ci sono sette festività, ma in totale trattasi di soltanto 13 giorni festivi, perché gennaio è presente in entrambi gli elenchi. L’elenco è disponibile qui:

Festività

  • 1° gennaio - Giorno del ripristino dello Stato ceco indipendente
  • 8 maggio - Giorno della Vittoria
  • 5 luglio - Giorno dei santi slavi Cirillo e Metodio
  • 6 luglio - Giorno del rogo di Jan Hus
  • 28 settembre - Giorno della nascita dello Stato ceco
  • 28 ottobre - Giorno della fondazione dello Stato cecoslovacco indipendente
  • 17 novembre - Giornata della lotta per la libertà e la democrazia e Giornata internazionale degli studenti

Per la cronaca: l'unico mese in cui non c'è neanche un giorno festivo nella Repubblica ceca è febbraio.

Come si celebrano le feste nazionali e le altre festività

A parte il Natale e la Pasqua, nella Repubblica ceca non celebriamo le festività e le trattiamo piuttosto come giorni extra del fine settimana, recuperando i giorni di riposo. Finché il tempo è bello, ci si incontra con gli amici sotto la pergola,  e, se il tempo è uggioso, si prova un programma alternativo in salotto. C'è sempre un buon motivo per festeggiare!

Ing. Aneta Paroulková

Gli ultimi

Fallo da solo
10. giugno 2024

Cambiamenti nella vita – quando i figli lasciano la casa

Ing. Aneta Paroulková
4 min.
157 lettura
Cambiamenti nella vita – quando i figli lasciano la casa
Quando i figli crescono e si trasferiscono, ci troviamo di fronte al problema opposto a quello che si poneva prima della loro nascita. Lasciare loro la stanza per tutte le volte che torneranno o trasformarla in uno studio, un laboratorio o una stanza per gli ospiti? Oppure trasferirsi direttamente in una stanza più piccola? Un'altra puntata della serie sui cambiamenti di vita.
Casa e giardino
9. giugno 2024

Orto per principianti: colture per tutti

Ing. Aneta Paroulková
4 min.
157 lettura
Orto per principianti: colture per tutti
Avete un giardino o almeno qualche vaso fuori dalla finestra e vorreste coltivare gli ortaggi? Ecco un elenco di colture che non richiedono troppa cura e di consigli per i giardinieri principianti