Cercare
Temi stagionali
24. giugno 2023

Rilassarsi a casa: portare via le preoccupazioni nella vasca da bagno

Ing. Kateřina Jelenová
4 min.
130 lettura
Rilassarsi a casa: portare via le preoccupazioni nella vasca da bagno
Per molti di noi, un bagno o anche una doccia sono sinonimo di relax. L'acqua calda porta via le preoccupazioni e aiuta a rilassarsi. Qual è il modo migliore per rilassarsi facendo il bagno?

Farsi un bagno coinvolgendo tutti i sensi

Prendersi cura di sé è alla base della nostra salute fisica e mentale e senza un riposo regolare non si può pensare di rimanere in forma a lungo termine. Rilassarsi nel comfort del proprio bagno: una vasca da bagno è un luogo invitante per rilassarsi. Rilassarsi nella vasca da bagno può coinvolgere tutti i sensi:

  • Il tatto. Versate nell’acqua un po’ di schiuma o una bomba da bagno, giocate con essa e osservate come cambia la sua consistenza. Attraverso la nostra pelle percepiamo anche la temperatura dell'acqua: l'acqua dovrebbe essere piacevolmente calda. Quando fa caldo, per sentirci bene possiamo optare per un bagno più fresco. E se la vasca o la doccia sono dotati di getti idromassaggio, potete giocare con l'intensità dell'acqua.
  • L’olfatto. Potete tenere il vostro naso occupato con sali da bagno profumati e altri prodotti da bagno, ma anche con candele profumate, lampade per aromaterapia o diffusori. Scegliete un profumo che vi piace oppure in base alle sue proprietà: la lavanda o la melissa calmano, il sandalo e il patchouli stimolano, il limone o il basilico aiutano a combattere il mal di testa...
  • Il gusto. Preparate uno spuntino per il bagno, possibilmente qualcosa che non si rovina, se cade accidentalmente nell'acqua. La frutta è l'ideale, e per il bagno a due si può anche aggiungere un bicchiere di spumante.
  • L’udito. La musica rilassante è l'ideale per un bel bagno. Ma se volete tenere la mente leggermente impegnata invece di spegnerla completamente, provate ad ascoltare podcast o audiolibri.
  • La vista. I libri si inumidiscono in bagno, ma potete tranquillamente portare nella vasca una rivista. Dal punto di vista visivo, il rilassamento si può favorire creando al bagno un ambiente piacevole, ad esempio abbinando piastrelle, tessuti e accessori.

Meditazione e respirazione profonda

Potete anche utilizzare il tempo trascorso nella vasca da bagno per meditare o fare esercizi di respirazione. Chiudete gli occhi, concentratevi sul respiro e inspirate ed espirate lentamente e profondamente. Ad ogni espirazione, immaginate che tutte le tensioni e lo stress vengano eliminati dal vostro corpo. Il vantaggio di meditare nella vasca da bagno è che si dispone di un ambiente adatto e indisturbato, si dedica del tempo a sé stessi e l'acqua calda aiuta a rilassarsi anche fisicamente.

Finestra in bagno

Il vostro bagno è dotato di una finestra? La luce del giorno rende più piacevole la lettura nella vasca da bagno, facilita il trucco e previene la formazione della muffa grazie alla possibilità di ventilazione. Tuttavia, la finestra del bagno deve anche essere adeguatamente schermata. Della schermatura del bagno abbiamo già scritto. In generale, a causa dell'umidità del bagno, è meglio utilizzare un sistema di schermatura per esterni, e, per il controllo della luce, preferibilmente le veneziane esterne. Ma anche se si desidera una schermatura interna, nulla è perduto. È possibile utilizzare tende orizzontali per interno, le eleganti tende plissé oppure le tende a rullo giorno e notte per garantire la privacy quando si fa il bagno al buio.

Ing. Kateřina Jelenová

Gli ultimi

Temi stagionali
11. febbraio 2024

Come intrattenersi in inverno: Attività invernali all'aria aperta per tutta la famiglia

Ing. Kateřina Jelenová
5 min.
130 lettura
Come intrattenersi in inverno: Attività invernali all'aria aperta per tutta la famiglia
L'inverno può essere non soltanto un periodo di pace e tranquillità trascorso davanti al camino, ma anche un'occasione per vivere esperienze memorabili all’aperto con tutta la famiglia. Ecco alcuni consigli per attività invernali con tutta la famiglia che non solo rafforzeranno la vostra forma fisica, ma creeranno anche occasioni per stare insieme.
Casa e giardino
8. febbraio 2024

Scegliere le piante per la veranda

Ing. Aneta Paroulková
3 min.
130 lettura
Scegliere le piante per la veranda
Desiderate una bella veranda che vi farà stare bene tutto l'anno? Il segreto sta nella scelta delle piante giuste. Come fare?