Cercare
Casa e giardino
29. luglio 2022

Infissi in legno o PVC? In base a cosa scegliere e per che tipo di accessori optare

Ing. Jakub Vaněk, Ph.D
4 min.
31 lettura
Infissi in legno o PVC? In base a cosa scegliere e per che tipo di accessori optare
Se state costruendo una casa o scegliendo nuove finestre per la ristrutturazione, prima o poi affronterete il seguente dilemma: infissi in legno o PVC?

Questa decisione dipende da molti fattori e non si può dire che un tipo è migliore dell'altro. Tutto noi vogliamo che la nostra casa sia più bella possibile e qualsiasi tipo di infissi può essere adattato al proprio gusto.

Fatevi consigliare da alcune idee:

Decorazioni per le finestre: come decorare finestre nuove?

  • adesivi per le finestre: economici, facilmente sostituibili e disponibili con molteplici motivi
  • catene luminose: le lucette sulle finestre si possono tenere non soltanto prima di Natale!
  • tende in corda: rendono la finestra particolare, ma potete anche infilare su singole corde fiori di tessuto o decorazioni di carta ritagliata
  • tende: a disposizioni vari set in diversi colori e possono essere cambiate in base alla stagione
  • veneziane o tende a rullo interne: sono disponibili in vari stili e possono essere adattate agli interni

Finestre in legno o PVC: prezzo 

Se la vostra priorità è il prezzo, la soluzione è ovvia: PVC. Gli infissi plastica sono di circa il 30–40 % più economiche rispetto alle eurofinestre in legno. È comunque necessario tener conto del fatto che la loro vita utile è più breve. In alcuni casi, data la forma atipica del foro finestra e considerati alcuni limiti tecnologici relativi alla saldatura di plastica, le finestre in PVC possono non essere disponibili. L’acquisto di finestre in legno può essere inoltre finanziato dal prestito per la ristrutturazione. In ogni caso cambiamo gli infissi al massimo 2 volte durante la nostra vita, per cui non conviene risparmiare.

Aspetto di finestre in legno, caratteristiche di quelle in PVC

Oltre al prezzo, per la decisione conta anche l'aspetto generale - non scordiamoci che le finestre le abbiamo sempre davanti agli occhi. Gli infissi in legno sono più belli da vedere, ma dall’altro punto di vista quelli in PVC sono disponibili in molti decori che imitano il legno. Potete unire i vantaggi degli infissi in PVC, in particolare le loro migliori proprietà isolanti, con il design che si avvicina all'aspetto delle finestre in legno classiche.

Isolamento termico e acustico: doppio o triplo vetro?

Tutti dobbiamo tener conto del prezzo e conta ovviamente anche l’aspetto, ma la funzione base degli infissi è l’isolamento termico e acustico. In generale gli infissi in PVC isolano meglio in entrambe le direzioni e riducono ottimamente la rumorosità esterna. Il doppio vetro standard riempito di gas interne fa passare una quantità maggiore di raggi solari (il che può essere vantaggioso durante l’inverno). Sostenere un costo maggiore per il triplo vetro conviene per gli edifici nuovi a basso consumo energetico e quelli passivi, perché oltre al miglior isolamento termico riducono la formazione di umidità e migliorano l’isolamento acustico.

Vita utile di infissi in legno e PVC

Ne abbiamo già parlato: gli infissi in PVC dovrebbero durare circa 50 anni, ma in casi eccezionali possono creparsi o indebolirsi già dopo 15 o 20 anni - il loro vantaggio è che oltre alla lubrificazione delle ferramenta perimetrali non richiedono alcuna manutenzione. La vita utile di infissi in legno dipende dal legno utilizzato – 100, ma anche 300 anni. La durata della verniciatura è comunque limitata e il suo rinnovo è problematico (è necessario smontare i vetri) e una o due volte all’anno è necessario trattare il legno con una vernice speciale o balsamo. Il legno può anche essere attaccato da muffe ed è più sensibile all’umidità, vento e pioggia.

Nostra tenda plissettata in tessuto

Opzioni di schermatura di finestre: veneziane o tende a rullo?

Avete scelto? Non scordatevi che indipendentemente dalla scelta degli infissi dovete anche risolvere la questione della loro schermatura. La soluzione sempre attuale è la veneziana classica, disponibile con vari sistemi e decorazioni, compresa l’imitazione del legno. Le tende a rullo in tessuto arricchiranno i vostri interni anche dal punto di vista del design: la stanza può essere resa armonioso con la scelta di colori e forme del profilo inferiore e superiore originali. I vantaggi di entrambe le soluzioni sono offerti parzialmente da tende plissettate in tessuto, i cui bordi possono essere spostati dal bordo interiore o superiore della finestre verso il centro.

Ing. Jakub Vaněk, Ph.D

Gli ultimi

Temi stagionali
5. agosto 2022

Come raffreddare la casa senza l'aria condizionata

Ing. Jakub Vaněk, Ph.D.
3 min.
31 lettura
Come raffreddare la casa senza l'aria condizionata
Inizia il caldo estivo e se non avete l'aria condizionata, sarà difficile stare a casa. Cosa fare se dovete lavorare da casa, avete bambini malati o non potete passare, per altri motivi, le vostre giornate in una stanza climatizzata, in mezzo alla natura o nell’acqua?
Casa e giardino
4. agosto 2022

Sapete come arieggiare correttamente?

Ing. Jakub Vaněk, Ph.D.
4 min.
31 lettura
Sapete come arieggiare correttamente?
Senza arieggiare non possiamo fare a meno né noi né gli edifici in cui viviamo. Le persone nell’ambiente con la scarsità di ossigeno e l’eccesso di CO2 fanno fatica a pensare, concentrarsi e soffrono di mal di testa. Visto l'accumulo di vapore acqueo, gli edifici hanno la tendenza di sviluppare le muffe al loro interno. Inoltre è necessario eliminare il radon, che si forma attraverso la decomposizione di uranio dal sottosuolo che potrebbe causare il cancro in caso di esposizione prolungata. Con quale frequenza, quando e come cambiare l'aria negli edifici residenziali?